Dopo un infarto una dieta ricca di fibre aiuta a vivere meglio

Dopo un attacco di cuore, una dieta ricca di fibre aiuta a vivere meglio e più a lungo.  E’ quanto emerso da un recente studio britannico. I ricercatori hanno esaminato per oltre 30 anni le abitudini nutrizionali di 1.840 uomini e 2.258 donne sopravvissuti a un infarto, e hanno  constatato che l’assunzione di cibo ad alto contenuto di fibre aumenta le probabilità di sopravvivenza.

Efficaci i cereali, soprattutto quelli integrali, ma anche i legumi.

L’assunzione di fibre, infatti riduce l’infiammazione sistemica, abbassa il colesterolo e la perossidazione lipidica, oltre a migliorare la sensibilità all’insulina e la funzionalità dell’intestino.

 

Lascia un commento

(Non sarà pubblicata)
(compreso http://)


uno + = 4

Attenzione: Puoi usare solo questi tag html:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>