Quiz patente 2014: cosa è cambiato e l’opzione da privatista

images

Dallo scorso primo dicembre sono in vigore i nuovi quiz per la patente. Giovani alle prese con l’esame di teoria, da alcuni mesi, si trovano dunque immersi nella nuova modalità di svolgimenti dei test.

Obiettivo del ministero era quello di rendere ancora di più facile comprensione i quesiti proposti agli aspiranti automobilisti che, in cerca di ottenere il primo via libera al conseguimento della licenza di guida, si dovranno cimentare con la prima parte dell’esame.

A questo scopo, sono stati corrette da parte dello stesso Ministero dell’interno svariate decine di domande, e, inoltre, ne sono stati aggiunte ben 800 inedite, che sono andate a ingrandire il parco di esercitazioni – o ovviamente, anche di possibili quiz d’esame – su cui gli iscritti potranno esercitarsi in vista delle prove.

continua su www.leggioggi.it

Lascia un commento

(Non sarà pubblicata)
(compreso http://)


1 − uno =

Attenzione: Puoi usare solo questi tag html:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>