AGCM: sanzione per promozioni scorrette a PoltroneSofà

poltronesofà

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha sanzionato Poltronesofà (500 mila euro di multa) perché, secondo il Codice del consumo, è scorretta qualsiasi promozione che cerca di fare leva sul prodotto che sarà disponibile solo a condizioni particolari e per un periodo di tempo limitato.

Indicazioni di questo tipo, infatti, inducono il consumatore a scelte frettolose e poco meditate vista l’urgenza data dalla promozione in scadenza.

La promozione in questione l’avrete sicuramente vista anche voi: è quella che va in onda dall’aprile del 2014 e che termina domenica. Quale domenica? Non è dato sapere visto che, da mesi ormai, ogni lunedì la promozione è ancora in essere!

Le promozioni pubblicizzate in questo modo, si protraggono di settimana in settimana.

Queste le parole dell’art. 23 comma 1 lett. g del Codice del Consumo che considera scorrettodichiarare, contrariamente al vero, che il prodotto sarà disponibile solo per un periodo molto limitato o che sarà disponibile solo a condizioni particolari per un periodo di tempo molto limitato, in modo da ottenere una decisione immediata e privare i consumatori della possibilità o del tempo sufficiente per prendere una decisione consapevole”.

1 Commento per “AGCM: sanzione per promozioni scorrette a PoltroneSofà”

  • edoardo il

    Salve,

    non sarebbe possibile fare una raccolta di firme per fermare questa campagna scorretta e fastidiosa attuata da Poltrone&sofà?

    Rispondi

Lascia un commento

(Non sarà pubblicata)
(compreso http://)


− 2 = cinque

Attenzione: Puoi usare solo questi tag html:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>